Lo stile industriale si fa chic

Gli elementi che compongono l’industrial chic style sembrano l’inventario di un deposito: ferro, anche invecchiato, viti e bulloni, panche di legno, pezzi di tubi e vecchie lampadine in vetro, grosse molle e sedili in pelle, barattoli e  cassettiere in metallo.

Per chi non conoscesse ancora l’industrial chic style, si tratta di quell’interessante modo di arredare o allestire sale da ricevimento, che ai più di primo acchito sembra il risultato di accostamenti a caso, ma chi ha maggiore dimestichezza con gli ultimi trend sa che altro non è che il risultato di un progetto molto preciso. Perché ogni elemento viene ricreato attraverso un restyling ed un upcycling.

Lo stile industriale nasce  proprio dalla volontà di ridare vita ad ogni oggetto, ispirandosi a vecchi capannoni e ai loft newyorkesi

Chi di voi non ha mai visto un film in cui il protagonista accede direttamente al proprio loft open space attraverso montacarichi? Ecco, stiamo parlando proprio di ciò che è alla base dell’industrial decor style.

Nell’home decor, quindi, hanno iniziato a spopolare le lampade in metallo brunito, le vecchie lamapadine trasformate in vasi; tubi , viti e bulloni trasformati in bracci di abat jour, supporti e decorazioni. La palette di colori va dal bianco ai grigi di ogni tonalità, fino a toccare il marrone del legno e i colori dei metalli: argento, oro, rame e bronzo.

Tutti questi oggetti hanno trovato posto anche nel cuore degli organizzatori di eventi che hanno preso a  man bassa dall’industrial style, creando allestimenti chic. Fabbriche dismesse, vecchi capannoni, anche hangar restaurati con tanto di velivoli d’epoca, costituiscono la location perfetta per lo stile industrial chic, amato dagli sposi moderni ma allo stesso tempo fanatici del vintage.

industrial

                                       Image from www.southernbrideandgroom.com

Spostandoci dagli arredi alla moda sposa, troviamo per lei abiti dai tessuti preziosi e dalle linee semplici,  gioielli  rigorosamente vintage e acconciature leggermente scomposte, impreziosite da accessori minimal. Per lui, invece, un outfit dal sapore  rétro e accessori vintage che abbiano ricevuto da mani artigiane un personalissimo restyling: una pochette e papillon realizzati con tessuti d’epoca, gemelli ricreati dagli oggetti più disparati e così via.

Personalmente, noi di B Creative Party Planners adoriamo questo stile, perché ha carattere e personalità. Per aggiungere quel tocco di raffinatezza in più, ci piace aggiungere qualche elemento in rame o in oro rosa qua e là.

 

Annunci

2 thoughts on “Lo stile industriale si fa chic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...